Maremmano al guinzaglio

Salve a tutti, da una settimana circa ho preso un cucciolo di maremmano e l'ho portato nella campagna in cui attualmente vivo. Il cucciolo è un incrocio, non è di razza pura, anche se la somiglianza al maremmano non manca!
In questi giorni abbiamo creato un legame, ha già istinti difensivi nei miei confronti e per di più ho imparato a lui il comando "seduto". Vorrei tanto portarlo con me in paese a fare delle passeggiate, però non so se avrò problemi ad abitarlo al collare... Qualche consiglio?
Buongiorno, sono la dott.ssa Stefania Camerano, medico veterinario. Le consiglierei di iniziare fin da subito ad abituarlo a collare. Inizi a metterglielo anche solo per poco tempo mentre sta in casa e poi sempre in casa prova a farlo camminare al guinzaglio. E poi prova a portarlo fuori. Inizialmente alcuni cuccioli non capiscono bene cosa devono fare quindi magari non camminano e si siedono in mezzo alla strada, ma è importante che piano piano il cane si abitui a camminare al guinzaglio in città, in modo che non cresca con la paura dei rumori della strada. Ci vuole inizialmente un po' di pazienza.
  • Emanuele Storniolo : E se il cane sentisse fastidio e mordesse il guinzaglio? Cosa mi consiglierebbe lei?
    08/09/2020 20:54
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Ciao, oltre ai consigli della dottoressa io direi che la pettorina è meglio del collare , meno facile da sfilare e non da fastidio al collo in passeggiata
  • Emanuele Storniolo : Certo, assolutamente... Ma se comprassi la pettorina non andrebbe al cane quando crescerà
    08/09/2020 20:53
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Bhe, non costano una fortuna e sono adattabili per qualche mese . Io ne ho usate due durante la crescita.Se conosci qualcuno che potrebbe prestartela meglio ancora.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.