La radice di tutto

Prendere cani da lavoro per poi fargli fare la vita di un cane prettamente da compagnia.
Prendono un bracco per poi tenerlo come un maltese con la passeggiatina quotidiana sotto casa 10 minuti dell'isolato al guinzaglio, se gli va bene si intende!
Ecco il vero maltrattamento subdolo dove inizia..
Poi quelli tenuti in giardino a vita eccetera eccetera La lista è lunga
Il discorso è molto profondo infatti è giustissimo parlare di "radice". Il problema è che l'80% dei propietari dei cani , prima di fare la scelta su che razza prendere non si sono minimamente documentati ne tramite professionisti ne per proprio cultura. Ecco perchè si ritrovano Jack Russel obesi, cani da caccia che diventano da salotto ecc... Perchè ormai quasi tutti seguono la moda. Il cane per apparire e non per passione. E ovviamente in alcuni casi la colpa è anche degli allevatori che li vendono a prescindere e a chiunque si presenti con le banconote in mano.
  • Fabrizio De Angelis : Non in alcuni casi ma sempre allevatori!
    Del resto come biasimarli se dovessero selezionare a chi dare i propri cuccioli non ne venderebbero neanche uno e morirebbero di fame.
    Quindi non bisogna puntare il dito sugli allevatori il problema nasce a Monte con responsabilità gravi sociali da altre parti, anzitutto l'irresponsabilità della gente che prende un cane, come ben dici, e a seguire un sistema sociale che se ne fotte della questione cani, facilitando un fomentar si di circolo vizioso generale.
    14/01/2022 13:36
  • Maria Bianchi : Parli solo degli allevatori…
    Allora i volontari? Ttb consegnati a gente che ha già un cane dello stesso sesso, cuccioli di maremmano dati a gente anziana, cani problematici consegnati a gente alla prima esperienza..
    Tanto basta l’amore..
    Per quanto mi riguarda avrei potuto abbandonare tranquillamente i miei cani, dopo il pre affido e l’adozione tutti i volontari sono spariti
    14/01/2022 14:52
  • Fabrizio De Angelis : Certo Maria la questione dei volontari è uno dei problemi dell'ambiente.
    La domanda era riferita in questo caso più che altro a molta gente che decide nella vita di prendere un cane di razza quindi acquistarlo, di certe razze e poi gli fa fare la vita da compagnia cani da lavoro razze da lavoro acquistate la gente che dovrebbe fare attività dedicarsi bene tanto e lavorare coi cani, con PASSIONE.
    Credo la sua risposta si riferisse a questa questione dell'acquisto del cane di razza.
    La questione adozione/ volontari è un po' a parte sono tutti simil tutti i meticci.. di solito è tutta gente che non ha alcuna passione e competenza cinofila e prende dei cani tanto per l'amore sentirsi utili riempire i vuoti esistenziali eccetera eccetera fare bella figura coi parenti gli amici.. e vogliono per l'appunto un cane da compagnia non certo per fare sport attività lavoro.
    Gli amanti di cinofilia e di lavoro col cane lo vanno ad acquistare in un allevamento di cani da lavoro, la mia domanda si riferiva a questa cosa a questo settore.
    14/01/2022 15:58
  • Fabrizio De Angelis : Il problema è proprio questo ora che mi fai pensare Maria.. Chi ha vera passione per il cane e quindi ci vuole a fare attività assieme lo va a prendere in un allevamento E se lo compra ovviamente.
    Tutti gli altri che non hanno questa passione per il cane e lavorare con esso fare attività specifica base all'altitudine di quella razza, dovrebbero andare ad adottare dei cani bisognosi nei rifugi eccetera eccetera.
    Invece il problema è che spesso questa gente che non ha passione e non vuole lavorare col cane va negli allevamenti a comprarselo e lo tratta come o un meticcio qualunque da compagnia per fare bella figura perché hanno adottato un cane nella vita è questo il problema di fondo esatto
    14/01/2022 16:01
  • Fabrizio De Angelis : Perciò io metterei una legge i cani di razza acquistati in allevamento riservati solo a chi ha passione come dico sempre ai cinofili amatoriali o professionisti che siano. Cioè solo chi ci farà attività e lavoro assieme.
    Tutti gli altri possono andare ad adottare dei cani al canile.. e non possono acquistare un cane di razza in un allevamento non lo possono fare!
    Chi vuole il cane prettamente da compagnia se lo va ad adottare al canile la marea di meticci e bei cagnoloni bisognosi di compagnia.
    14/01/2022 16:04
  • Fabrizio De Angelis : Mancano regole chiare e tonde!
    Poi L'Italia non è un paese dove ci si può affidare al buon senso e responsabilità dell'individuo perché non ne hanno.
    Bisogna mettere regole chiare e tonde come all'asilo e fine..
    14/01/2022 16:05
  • Maria Bianchi : Insomma eh,ad esempio ci sono tanti meticci derivati da incroci di cani da lavoro che chiusi in casa impazziscono.
    A parer mio come sai, il cane di razza lo acquisti perché a caratteri Generali sai quali sono caratteristiche, attitudini ecc
    Ovviamente se prendo un border sicuramente non posso fargli fare U.D., nè tantomeno portarlo solo al parco a rincorre la pallina xD
    Col meticcio devi scoprire quali sono le sue attitudini, ma di certo non tutti i meticci sono cani da compagnia..
    Prendi la mia cucciola, quella la tenessi in giardino e basta, come minimo distruggerebbe tutto già il giorno dopo.
    Ci sono tanti simil pit che hanno una forte aggressività intraspecifica, una volontaria che non conosce la razza, che affida questo cane a una persona anziana capisci che è un problema..
    Ps. Purtroppo al canile ci sono pure cani col pedigree (certo, sono una minoranza ovviamente)
    14/01/2022 18:44
  • Fabrizio De Angelis : I volontari sono solo dei coglioni, io manco li considero.
    Non fare attività specifica col cane non vuol dire tenerlo in giardino senza uscire ogni giorno!
    Cane da compagnia non vuol dire tenerlo a casa!!!


    14/01/2022 18:58
  • Fabrizio De Angelis : Tutti i meticci, come tutti i cani, devono uscire ogni giorno.
    Ma il punto è quanti meticci sono simil e con vocazione chiara e bisogno specifico di questa o quella attività?
    POCHI! Molto pochi!
    Alla stragrande maggioranza va bene una bella passeggiata quotidiana!
    Invece, a un malin, dobermann, rott ecc NON PUÒ BASTARE fare la passeggiata quotidiana.
    Mentre il classico meticcio di canile, anche se a volte assomiglia un po’ a…. Gli basta e poi come!
    Hai mai visto meticci che lavorano?
    14/01/2022 19:05
  • Maria Bianchi : Ovvio, ho fatto l’esempio del giardino perché lo hai citato tu stesso nel post.
    Comunque meticcio o di razza non ha senso prendere un cane per tenerlo sul divano ad annoiarsi..
    Ci sono pastori qui (pastori seri, non i coglioni che ho in paese che lasciano i loro cani liberi di gironzolare per le strade) che accoppiano i loro cani(meticci!!) in base alle loro doti e ti assicuro che non hanno nulla da invidiare ad un collie, un border o un maremmano, ci sono volontari che tolgono parte dei cuccioli perché “poverini al freddo a lavorare con le pecore, ci stessero attenti i pastori alle greggi senza sfruttare i loro cani!1!1!” , un cane del genere che finisce in mano alla mamma dei cani che lo porta in area sgambamento (se gli va dritta) non sarà mai un cane felice, nè tanto meno un cane appagato o di facile gestione..
    14/01/2022 19:06
  • Maria Bianchi : Il mio bis nonno, non ricordo per quale tipo di caccia però, per avere cani più funzionali faceva mix di beagle e bassotti, teneva quelli che gli sarebbero stati utili e regalava gli altri, ai tempi erano tanti a farlo
    14/01/2022 19:17
  • Fabrizio De Angelis : Ma quelli più che meticci sono nuove razze!!
    Incroci mirati ad hoc… e alla fine li trovi solo in ambito greggi e caccia, non ho mai visto meticci in attività
    14/01/2022 19:18
  • Maria Bianchi : Nonostante avesse cani di razza come setter, pointer e cirnechi, teneva pure questi mix
    14/01/2022 19:18
  • Fabrizio De Angelis : Insomma quasi sempre al classico meticcio di canile basta una bella passeggiata quotidiana. A un cane di razza da lavoro NO!
    Poi ovvio che abbiamo eccezioni
    14/01/2022 19:19
  • Maria Bianchi : Nuove razze insomma, la maggior parte non ne sa nulla di genetica ahah, sono cose che si tramandano da generazioni, dopo un pó di anni magari prendono un cane col ped, ma comunque continuano a fare altri incroci
    14/01/2022 19:20
  • Maria Bianchi : È ovvio che non puoi prendere un malin senza fargli fare le giuste attività, ma ti assicuro che non sono così rari i cani in canile che avrebbero bisogno di farla.
    Magari non se ne vedono perché vengono affidati a gente che non ne capisce una mazza.
    Anzi a volte è pure peggio, almeno con il malin (se non sei coglione e prendi il cane tanto per) sai per cosa è nato e dove devi andare a mirare, con un meticcio no e se prendi quello a cui non basta la passeggiatina, sono cazzi
    14/01/2022 19:25
  • Fabrizio De Angelis : Ma passeggiata come si deve NON sono cazzi… con TUTTI i cani , malin compreso, una passeggiata come si deve non porta a cazzi, è la vita che fanno TANTISSIMI cani di razze da lavoro!!
    Ma questo non va bene, è inaccettabile ed è un subdolo maltrattamento inferto alle razze da lavoro.

    14/01/2022 19:42
  • Maria Bianchi : Io ho i brividi a pensare ad un malin che fa il giretto dietro casa e basta tutti i santi giorni, perché quando parlo di cazzi, intendo proprio quello.
    14/01/2022 19:44
  • Fabrizio De Angelis : Esatto, e la mia domanda del post si riferiva proprio a giretti così.. quello si che porta a cazzi. Invece per giro come si deve intendo altro.
    Che comunque non va bene! Ma non porta a cazzi.
    14/01/2022 19:53
  • Maria Bianchi : Eh ma sempre il discorso va a parare lì “chi fa il giro come si deve?”
    Quasi nessuno se consideriamo che molti,troppi cani manco escono per fare i bisogni perché ci sono le traversine..
    14/01/2022 20:02
  • Fabrizio De Angelis : Nessuno. Solo appassionati di cani.
    14/01/2022 20:20
  • Fabrizio De Angelis : Il mio post era proprio su questa cosa, cani da lavoro che fanno giretti adatti al bolognese ecc
    14/01/2022 20:23
  • Fabrizio De Angelis : Ma anche quando fanno uscite più LUNGHE, non basta a quei cani di razze da lavoro(anche a certi meticci simil, ma a molti meticci non simil invece basta)
    14/01/2022 20:24
  • Fabrizio De Angelis : Passeggiare per passeggiare… anche se per ore, non nutre un cane da lavoro. E sono diversi i cani di certe razze in mano a proprietari che si ritengono amanti e convinti di dedicarsi bene perché lo portano in giro ben due ore di seguito!
    14/01/2022 20:28
  • Fabrizio De Angelis : Però con qualunque cane se lo porti in giro due tre ore ogni giorno di passeggiata, non da segni evidenti di malessere. ..
    A un occhio esperto, un cinofilo, si li da…
    14/01/2022 20:30
  • Maria Bianchi : Ti dirò qui gira un tizio con pt a pelo lungo (non ho idea se abbia ped o no però effettivamente è uguale) fa tante passeggiate durante il giorno ma ha uno sguardo spento..
    14/01/2022 20:33
  • Fabrizio De Angelis : Ovvio.. tu lo noti, io pure, ma uno qualunque di questi no. Ma non lo nota neppure, o fa finta di non notare per comodità, chi studia gli amanti che pensano di dedicarsi bene.
    Per evidente segno di malessere era più corretto “evidente e significativo…”
    14/01/2022 20:48
  • Fabrizio De Angelis : Quel pt ha L occhio spento ma poi non è un cane problematico
    14/01/2022 20:49
  • Fabrizio De Angelis : E molti in questa comodità di assenza di sbocco in comportamenti problematici si mettono la coscienza a posto, ignari o meno..
    14/01/2022 20:51
  • Fabrizio De Angelis : Come coi cavalli, se non hanno il ballo dell orso non significa che è appagato
    14/01/2022 20:55
  • Fabrizio De Angelis : Avrà anche il cavallo l’occhio spento però spesso, ma non da problemi perché esce ogni giorno dal box
    14/01/2022 20:56
  • Fabrizio De Angelis : Col mio post volevo dire che quella vita è la causa profonda di molti problemi, più o meno evidenti e significativi
    14/01/2022 21:11
  • Maria Bianchi : Boh io cani resi problematici dalla negligenza dei padroni ne ho visti tanti..
    Dal barboncino al maremmano
    15/01/2022 09:50
  • Fabrizio De Angelis : Esatto. E per l’appunto citi due razze da lavoro! ..
    Anche se il barbone è stato messo da qualche luminare nel groppo 9
    15/01/2022 15:20
  • Maria Bianchi : In effetti..
    Se pensiamo che nel gruppo 9 ci sia anche il Boston terrier..
    15/01/2022 15:24
  • Fabrizio De Angelis : Forse è per questo che l’espressione del Boston non trasmette alacrità
    15/01/2022 15:28
  • Fabrizio De Angelis : Ormai hanno talmente snaturato le razze…selezionando per mitigare i caratteri
    15/01/2022 15:29
  • Fabrizio De Angelis : Per farne perfetti cani senza pretese, adatti al consumatore medio ..
    15/01/2022 15:29
  • Maria Bianchi : Già, non solo mitigano i carattaratteri, li rendono sempre più carini e simili a peluches, poco importa tutto il resto..
    Basti pensare a quante “ razze “ sono nate, incrociando i barboni con qualsiasi cosa..
    15/01/2022 15:32
  • Fabrizio De Angelis : Oggi ho visto un Fox terrier… se ne vedono pochissimi, ma più che Fox terrier sembrava una scimmietta
    15/01/2022 15:35
  • Maria Bianchi : Mah
    15/01/2022 15:44
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.