La domanda è stata risolta!

Razza

Cani di razza!
Detesto questa moda moderna dei meticci.. in mano quasi sempre a incompetenti in realtà menefreghisti!
Ne vedo tantissimi di meticci relegati in terrazzi cortili giardini alla gente non gliene fotte un c**** solo di fare bella figura perché hanno salvato il meticcio che era meglio che lasciavano dove era per la sua gioia!
E quelli che si dedicano bene sono incasinati a cercare di capire le attitudini di quel meticcio , e ovviamente si fa fatica molti non hanno predisposizioni specifiche evidenti, i classici meticci indefiniti e non i simil simil qualcosa..
Vedi questi meticci a spasso con queste salvatrici e volontari vari del c****.. senza addestramento nulla di nulla, solo passeggiate a quelli che gli va bene ed escono, mentre i conduttori chiacchierano tra di loro in quei gruppetti patetici e strillano di continuo chiamando i cani che si distraggono ad annusare e si attardano a seguirli!!!
Invece i cani di razza sono per appassionati amanti che studiano le razze la cinofilia scelgono il cane per le sue attitudini in base allo stile di vita e quello che si vorrà fare col cane di passionante per entrambi.
E purtroppo anche coi cani di razza spesso gli allevatori li danno al primo c******* che passa alla bella famigliola presi per i bambini eccetera eccetera e andranno spesso a fare una vita patetica anche loro.
Che piaga!
Fosse per me vietare tutti i cani al popolo che non sia cinofilo amatoriale o professionista.



sembra un ragionamento un pò estremista... alla fine il cane non deve essere uno "strumento" per appagare il prorpio ego o un "accessorio" da portare in giro. Quindi questa marcata differenza tra il meticcio e il cane di razza non mi piace molto
  • Fabrizio De Angelis : I cinofili prendono cani di razza mica meticci
    Tutti gli altri si buttano sui meticci perché sono incapaci non hanno passione non si vogliono dedicare al cane facendo lavorare allora nutrono l ego "salvando i cani e portandoli in giro ,quando gli va bene .., come accessori per strillargli di continuo in modo patetico e fare i richiami infiniti dai amore andiamo dai su la mammina ti aspetta tesoro corri..
    Perciò il discorso casomai esattamente al contrario di quello che si vuol far credere!!!
    24/09/2021 17:57
  • Saverio Sollecito : non è così per tutti....generalizzi tutto e tutti. il mio è meticcio eppure fa cose dove di solito il cane o un cane di razza è più predisposto
    24/09/2021 17:59
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Semplicemente tutti i padroni di cani dovrebbero informarsi e studiare per garantire al proprio animale domestico una vita serena e degna.
Io ho sia un cane di razza con regolare pedigree che tre cagne meticce.
Semplicemente se uno vuole IL cane, cerca (o almeno dovrebbe) quello con le caratteristiche che più si avvicinano al proprio stile di vita, lo compra in un allevamento serio, studia la razza e sicuramente più avvantaggiato rispetto a chi prende un meticcio.
Se vuoi UN cane allora va benissimo anche prenderne uno in canile, certo più della metà di questi cani sono problematici, è difficile stabilire a cosa siano più propensi, lo si prende “a scatola chiusa” perché non si sa quali siano le sue attitudini, ma ci sono tanti meticci validi come i cani di razza, è anche vero che sono pochissime le volontarie che ne capiscono qualcosa e magari accollano cani particolari a chi è alla prima esperienza..
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Ci sono anche tanti cani di razza in mano ad ignoranti che fanno una vita pessima, basta pensare a quanti siano i labrador che fanno quello per cui sono stati selezionati e quanti siano quelli obesi che vivono sui divani
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Il tuo meticcio fa cose che rientrano in quelle poche attività “adatte” anche a un meticcio si vede.
In UD mai visto un meticcio ad esempio
  • Maria Bianchi : Infatti ritorniamo al mio discorso e alla differenza tra UN cane e IL cane..
    24/09/2021 21:54
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Io ho sempre avuto anche fare con IL cane. Chi prende UN cane tanto per avere un cane.. è un altra storia.
È come uno che si compra una Ferrari perché appassionato di performance, e uno che compra UNA macchina… perché non ama camminare..
  • Maria Bianchi : Non esattamente, due delle tre meticce che ho preso, sono state una scelta mia(l’altra ovviamente è stata una scelta pensata ma in qualche modo dovevo toglierla ai “”padroni””) ma non implica che a me non piacessero o le volessi tanto per..
    24/09/2021 22:03
  • Fabrizio De Angelis : Ci mancherebbe. Rimarco il fatto che chi è appassionato di attività specifiche col cane, performante, non prenderà un meticcio ma ovviamente un cane di razza! Una razza creata apposta per quel lavoro.
    IL cane da ..
    24/09/2021 22:19
  • Fabrizio De Angelis : Poi che ci sono anche soggetti meticci che possono andare bene in diverse attività, ora che ci pensò meglio, credo proprio di sì. In realtà non li conosco..
    24/09/2021 22:20
  • Fabrizio De Angelis : Tu che c’è L hai raccontami qualcosa sulle doti lavorative
    24/09/2021 22:21
  • Maria Bianchi : Più che lavoro nel mio caso posso parlarti di sport.
    In particolare ho una meticcia taglia medio piccola che sarebbe perfetta per il retrieving, è un ex cane fobico, ma quando c’è il riporto di mezzo non si ferma davanti a nulla specie, se in acqua, peggio che un labrador, molto propensa anche per l’agility o per il rally-o (quest’ultimo non mi piace molto).
    L’altra taglia piccola, quella reduce da maltrattamento, ha un predatorio altissimo e un fiuto molto sviluppato, con lei non ho provato nessuno sport ma conosce il “cerca” ed è impeccabile ogni volta.
    Sarebbe perfetta per.. aiutami con il termine specifico che non mi viene.. quella sorta di caccia al topo come fosse un jrt.
    Aggiungo che molti pastori, incrociano appositamente i loro cani, per ottenere cuccioli più “competenti”, qui ad esempio sono quasi tutti meticci i cani che fanno la guardia alle greggi, in vita mia avró visto solo un border e un pma e non sono manco sicura che avessero il ped ovviamente
    24/09/2021 22:45
  • Maria Bianchi : Ovviamente se nel tuo interesse c’è un determinato lavoro, è normale che vai a cercare una determinata razza..
    24/09/2021 22:51
  • Fabrizio De Angelis : Quella caccia non so, ma deve piacere molto a chi ama inseguire.
    Il border non è da guardia
    In effetti si vedono quesì meticci grossi da guardia che sembrano proprio incazzati
    24/09/2021 23:29
  • Maria Bianchi : Certo lo so il border suppongo non lo usino per la guardia ma per guidare il gregge..
    Non sembrano, lo sono..
    24/09/2021 23:53
  • Maria Bianchi : Sono tranquilli, fino a quando non ti avvicini alle pecore
    24/09/2021 23:54
  • Saverio Sollecito : io sottolineavo il fatto che generalizzi. Io non ho due meticci giusto perchè ho voluto un cane. é stata una mia scelta e una mia volontà. Eppure ho intrapreso determinati percorsi cinofili
    25/09/2021 14:18
  • Fabrizio De Angelis : Va bene ma non c entra quello che fai tu con considerazioni generiche e mie preferenze “razza vs meticci”, e quest era di “meticcismo” del cazzo, tra salvatrici e volontari pseudo esperti, che in realtà non capiscono un cazzo di cinofilia!
    Sono felice che i tuoi meticci siano in buone mani e lavorino per quello che sono le loro attitudini, bisogni e piaceri(spero..).
    Ma i tuoi dalle foto che metti non sono i meticci “indefiniti”..che tipicamente sono cani un po’ rincoglioniti su tutto e un po’ presi da tutto.. i tuoi sono simil che più simil non si può!! ..

    25/09/2021 15:12
  • Maria Bianchi : Le mie sono meticce che più bastarde non si può :’) eppure come ti ho detto sono portate per determinate cose, della taglia piccola so tutta la “genealogia” perché prima di arrivare nella casa di quelli che la maltrattavano, stava da un’accumulatrice seriale di cani, il marito va a caccia ma non sterilizza i suoi cani che si accoppiano un pó a cazzo loro e sfornano cuccioli ogni 6 mesi.
    Tutto sta a come vengono tenuti, guidati e addestrati..
    Hai ragione, tutte queste volontarie paladine dell’ammmore rovinano i cani e le famiglie a cui li affidano che ne sanno poco e niente, ma la colpa non è del meticcio (non sempre almeno, ci sono incroci anche casalinghi da far venire i brividi..” pit x malinois”, pit x husky “.......) ma di quelli che tengono questi cani senza capirne nulla e magari anche senza frequentare un centro...
    25/09/2021 16:29
  • Maria Bianchi : Qui ogni tanto esce qualche corso per volontarie, quanto meno utile per farle imparare almeno le basi, sicuramente sono pochissimi gli iscritti...
    25/09/2021 16:31
  • Maria Bianchi : Più che volontarie o volontari sono fanatici questi...
    Amore mio, angeli con la coda, pelosetto di qua e di là poi magari affidano ttb a gente che ha già un cane dello stesso sesso e si lamentano pure additando quelli che li riportano indietro causa incompatibilità come mostri che vedono i cani solo come passatempo
    25/09/2021 16:33
  • Maria Bianchi : Molte non conoscono nemmeno le razze..
    Ti racconto qualche aneddoto visto che nella mia regione è quotidianità
    Cani indefinibili con appelli in cui scrivono ad esempio “ rott di razza pura”
    Una che spacciava una cucciolata di simil pma per MALTESI PICCOLA TAGLIA..
    Immagina gli adottanti ( perché ovviamente in un giorno erano tutti stati adottati) che pensano di aver preso un cane di massimo 4 kg e si ritrovano con un bestione da 50
    Questa vissuta personalmente: quando provai ad adottare l’ultima, nessuna associazione voleva affidarmi il cane perché a casa avevo un pit, così inventai che il mio fosse un simil salvato dalla strada, quando mi chiesero una foto del mio cane, la loro risposta fu “eh si si vede in effetti che non è di razza” xD
    Altre invece ti accollano cani malati e spariscono, prima però ti fanno due ore di discorso su pre e post affido, obbligo di sterilizzazione ecc.. nella prima adozione che feci, dopo pagine su pagine di pre affido, volontarie che vengono a controllarti casa e tutti gli sbatti vari.. mi diedero la cucciola senza chip nè vaccini (illegale ovviamente), piena di funghi e con la tracheite..
    Dopo un mese dall’arrivo del cane in casa sono sparite..
    Obbligo di sterilizzazione un ca.. l’ho sterilizzata comunque ma fosse per loro avrei potuto benissimo abbandonarla o farla figliare, non le sento da 4 anni, non si sono mai informate
    25/09/2021 16:51
  • Fabrizio De Angelis : Questo è un modus operandi che rappresenta bene il giro di magna magna che c'è dietro alle associazioni al volontariato ai cani da salvare i canili da svuotare per poi riempirli di nuovo e questo circolo vizioso continua e donazioni varie pure e soldi presi dalle sovvenzioni varie statali che noi paghiamo!!!
    Non hanno alcun interesse che la gente sterilizzi i cani non c'è alcuna prevenzione vera ,dovevano fare le campagne megagalattiche di sterilizzazione sul territorio non è vero un c**** non è stato fatto niente, invece attorno al randagismo e canili girano tantissimi soldi!
    Sono dei fanatici tipo setta dei veri e propri delinquenti è per questo che io detesto tutto questo giro del c**** ovviamente non è colpa dei poveri meticci i cani tutti sono meravigliosi aldilà della razza o meno ovviamente.. mi riferisco al fenomeno del 'meticcismo che detesto ovvero di delinquenza!!!
    Se io devo prendere un cane prendo un cane di razza perché mi piace certe attitudini specifiche l'addestramento e certe cose nato e cresciuto così ma questo è un altro discorso.
    I meticci sono meravigliosi al pari dei cani di razza scherzi.
    Appena stanno con me 2 minuti si trasformano e vorrebbero seguirmi fuggire con me per sempre e diventano all'istante intelligentissimi con uno sguardo diverso..
    25/09/2021 19:52
  • Maria Bianchi : Verissimo, ma preciso che non ho adottato al canile, perlomeno qui in Sicilia le volontarie fanatiche al canile sono poche poiché c’è talmente tanto schifo sotto che non ti permettono di poter entrare a fare volontariato.
    È stata adottata da un associazione esente da sovvenzioni, ( qui se fai qualcosa per gli animali puoi morire per la regione, per i vigili e pure per l’asp) sono solo un gruppo di persone che prendono tutti sti cani randagi e se li portano in questo terreno per farlo adottare, peccato che una volta fatti adottare a loro non frega un cazzo...
    Tempo fa ho assistito all’abbandono di un gatto su una strada a scorrimento veloce, non ho fatto in tempo a prendere la targa perché mi sono precipitata a mettere in sicurezza il gatto..
    Era quasi sicuramente neurologica, non mangiava, cieca e molto debilitata, chiedo aiuto a 100 associazioni tutte immediatamente rispondono che non si occupano di gatti, chiamo i vigili che mi risposero “ scusa ma tu per quale motivo l’hai preso, prendilo e riportalo dove l’hanno buttato, se non è grave non interveniamo”( per loro evidentemente il gatto era sano)
    Fortunatamente poi un santo cristiano se n’è fatto carico....
    25/09/2021 20:23
  • Fabrizio De Angelis : Riportalo lì dove l’hanno buttato” però! Incredibile questo è il sud. Non che il centro sia molto diverso
    25/09/2021 23:52
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.