La domanda è stata risolta!
Sei in Domande Salute

Mammelle gonfie

Buongiorno a tutti, vorrei chiedervi un parere a riguardo. La mia Leona, dopo il primo calore avvenuto l'8 di gennaio, con gravidanza isterica annessa e mastite (dato infatti anche antibiotico), ha ancora le mammelle gonfie, ma non turgide, diciamo rilassate. Ritorneranno come prima, oppure mi resterà per sempre con mammelle gonfie? Qualcuno ha avuto esperienza a riguardo? Fatemi sapere, sono in ansia.
Ciao Romana,
Sono un veterinario. La gravidanza isterica è uno dei tanti motivi per cui si consiglia di sterilizzare, se uno non è interessato alla riproduzione, perché si evitano un sacco di rogne come quella che ti è capitata, la mastite.
Sei stata brava ad andare dal veterinario e farla vedere, e a fare gli antibiotici che hanno ucciso i batteri che erano entrati nelle mammelle nutrendosi nel suo latte.
La gravidanza isterica per l'organismo della cagna, per i suoi ormoni, è esattamente uguale alla gravidanza regolare, e l'unica vera differenza è la non presenza dei cagnolini. Gli ormoni, in particolare gli estrogeni, aumentano la dimensione delle mammelle per qualche mese dalla gravidanza, e se sono ancora in giro per l'organismo è normale che le mammelle siano ancora gonfie; l'importante è che le perdite siano finite, non abbia sangue, piccole ferite o perdite lattee (nel caso).
Per il resto, essendo un cane tra qualche settimana, massimo un mese, andrà in anestro (totale assenza di attività riproduttiva, anche a livello ormonale) e torneranno come sempre. Non è da escludere, però, che tra quattro o cinque mesi si ripresenti il problema, per cui suggerirei di pensare alla sterilizzazione, per evitare questo ed altri problemi in futuro.
  • Aldo Franceschini : Grande Valerio, sempre molto preciso.
    18/03/2016 10:41
  • Romana Affronti : Grazie Valerio, sei stato molto gentile. Ho portato la mia Leona oggi dal vet e le mammelle erano gonfie semplicemente perchè piene di latte. Da domani inizio il galastop.
    18/03/2016 21:57
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Quindi non resta che rincuorarci ed attendere. :-)
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Non so dove, perché non riesco a trovarlo, Romana mi ha detto che le mammelle erano piene di latte, forse non avevo specificato ma il gonfiore su base ormonale dipende da quello :)
Comunque hai fatto benissimo ad andare dal veterinario, i miei consigli sono indicativi ma l'interfento veterinario che vede le cose con gli occhi è sempre essenziale :)

Ciao!
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.