La domanda è stata risolta!
Silvio San chiede:

Sclero inspiegabile.

Per favore, qualcuno mi può aiutare a capire e a porre rimedio allo sclero che Grey ha quando torna dalle passeggiate?Cioè lo si porta a passeggio,poi appena torna a casa inizia a mordere anche facendo male con quei suoi dentini da cucciolo.Abbiamo provato a dargli ogni cosa ma continua a preferire noi piuttosto che i suoi giochi.Il momento sclero dura circa 30 minuti poi cade in un sonno profondo e si tranquillizza.Può servire una camomilla s' rientro delle passeggiate?
Sono curioso anche io... La mia Belle quando torna dalla passeggiata corre come una matta, prima mordicchiava... adesso per fortuna sta smettendo :D
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
non farla mordere...vuole dominare!
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Si ,uno lo sgrida,gli da i giochini ma non basta.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Ma non è facile e certe volte fa addirittura male alla mia compagna.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
allora prendi provvedimenti...sgridala appena lo fa! usa un tono deciso ed immediato....devi farle capire che non ammetti questo comportamento.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
e non darle giochi...quando la sgridi nulla, ne cibo premi, giochi nulla.
Cuccia e guai se si sposta....solo per qualche minuto, altrimenti quando cresce diventa un problema.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Oggi l abbiamo portato dal veterinario e c ha detto che probabilmente ciò è dato dallo stress del cambio di casa,visto che da noi è arrivato sabato, e cambio delle persone di riferimento.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
beh in effetti può tranquillamente essere poi detto dal vet...mi sa che è così...
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Quando morde bisogna sgridare, senza schiaffi o cose varie..poi va ignorato per qualche minuto,lasciato solo,per poi tornare,queste sono cose che gli insegna la mamma prima dello svezzamento, e chi ha un cucciolo per i primi tempi deve continuare il lavoro della mamma...
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Poi può capitare che il cane non capisca che lo stiamo sgridando (in genere cuccioli da 40 a 60 giorni) quindi è consigliabile emettere un verso come farebbe un cane che si fa male dopo un morso;)
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Grey ha un anno e ti dico lo sgridiamo ma certe volte è cocciuto,probabilmente si sarà stressato per il cambiamento,e cmq oggi è stato tranquillo senza sclerare.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Quando fa così cerca la vostra attenzione, quindi va ignorato (chiaramente appena riesci a liberarti da lui) e devi cambiare stanza, continua a fare avanti e indietro fino a che lui, quando tu torni nella stessa stanza, non sta buono. Poi, crea una routine: prima di entrare dalla porta di ingresso lo metti seduto entri tu poi lui, quindi seduto nuovamente lo liberi di guinzaglio e pettorina, quindi cattura la sua attenzione chiedendo "vuoi l'acqua?" oppure "vuoi l'osso?" e lo distrai. Ogni singola volta che fa il bravo anche spontaneamente, dai un premio.
Non sono d'accordo sul non tirare lo schiaffo se serve, io uso il bastone e la carota, biscottini a cascata se fa il bravo, schiaffo deciso se fa il monello e sto ottenendo risultati (oltre le tecniche del cambiare stanza etc etc)
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Forse ieri ha superato anche il limite perché il pomeriggio l ha passato da solo,perché oggi ha mordicchiato ma non ha fatto il pazzo,anzi ha quasi dormito tutto il giorno.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Forse non aveva la batteria a terra, comunque è meglio avere una linea strategica, perché non è che reagisce sempre allo stesso modo, cioè ad esempio il mio ieri era il cane migliore del mondo e oggi era più nervosetto e obbediva meno. Perciò meglio avere degli assi nella manica con cui contenere la situazione per poi riportare il clima sereno. Oggi nonostante tutto non c'è stato verso (fuori casa), dentro casa era bravissimo, questo perché da un paio di giorni a questa parte quando andiamo in area cani se lui cerca la mia attenzione saltando e pizzicarmi io prendo e vado fuori ignorandolo, perciò oggi era nervoso perché insicuro, però nel suo essere nervoso rischiava di farmi male perché pensa di essere più piccolo di quel che è. Fidati, preparati dei piani d'azione e mano a mano che lo conoscerai sarà più facile, datevi tempo!
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Certo,hai perfettamente ragione,ho gia scoperto che adora le bottiglie di plastica e potrebbe essere una cosa molto utile per farlo sfogare.I giochi che gli ho preso prima del suo arrivo li guarda appena.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Ciao Silvio! I giochi io glie li lasciavo sparsi x casa e sempre a disposizione es dopo w.che giorno non se ne filava più neanche uno!devi nascondersi tutti in un cassetto e tirar gliene fuori uno quando vuoi giocare con lui..finito il gioco quando si addormenta lo rimetti nel cassetto...il giorno dopo fai lo stesso con un altro gioco ecc..cosi non perde mai l interesse..ora mettili via tutti i giochi e x 3-4 giorni fallo giocare con le bottiglie..quando perde interesse x Le bottiglie un gioco alla volta cambiando ogni giorno e quando si addormenta glie lo metti via..col mio ha funzionato!
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Ciao Silvio!sicuramente come ha detto il vet Grey é un po stressato..il cambio casa e famiglia lo farà sentire un po smarrito..comunque ti hanno dato già ottimi consigli:) ignoralo se morde, e di un secco NO!!e vai via come ti hanno detto.. Vedrai che pian piano si abituerà a questa situazione nuova per lui e starà bene:) ci vuole solo un po di tempo:)
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
No ragazzi,qui non va il cucciolo ha seri problemi con la notte è il buio.il lettone non lo considera x tutto il giorno,poi quando è l ora d andare a dormire la mia compagna si mette il pigiama è lui inizia a morsetti,poi si mette a letto e lui si mette sul mio cuscino e vuole rimanere li.Non c è verso di spostarlo che inizia a mordere, e se alza le coperte si vuole mettere sotto.Ogni sera è una guerra il risultato che deve dormire nel lettone e non nella sua cuccia che tra l altro l abbiamo messa accanto al nostro letto.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Senti qualche educatore, pensavo fosse un cucciolo, e se già si mette a letto considerandolo come suo, allora mi sa che il problema non è più molto controllabile da parte vostra (senza offesa ovviamente).
Che sia possessione, cercare la vostra attenzione, ecc, il cane non deve mordere nessuno e sopratutto voi!
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Calcoliamo anche il fatto che è con noi fa sabato sera.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Silvio sec me prova ad aspettare un paio di settimane..se la situazione non cambia contatta un educatore..e non far dormire Grey a letto finché non si comporta bene..se morde fallo dormire in un altra stanza..capisco che Gray sia un po stressato poverino ma anche lui deve capire che deve comportarsi bene:) il problema é che se imparano ad essere dispotici per ottenere quello che vogliono poi é difficile correggere il comportamento..però tieni conto che non c'è nulla che non si possa risolvere..ma meglio prevenire che curare:) tienici aggiornati!
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Ciao secondo me è normale perché è cucciolo .. prova a creare un momento dedicato al gioco oppure quando andate a spasso a fare qualche corsetta in modo che quando tornate a casa è stanca e soddisfatta
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Sta sera non voleva che la mia compagna entrasse a dormire nel lettone,domani torno a casa e Grey dovrà capire due cose per il quieto vivere.Guardate è veramente un cucciolo adorabile ma queste cose non si possono tollerare.Abbiamo deciso di cedergli il divano,ma arrivare a non tarci entrare nel letto è troppo.Passerò il fine settimana ogni minuto con lui,vediamo se gli entra qualcosa nella Zucchetta.

Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Ieri appena tornato quindi dalle 19, sono rimasto a discutere con lui fino alle 01 per fargli capire che non deve mordere ne salire sul letto.Mordere ormai non lo fa quasi più e non sale neanche più tanto sul letto quando ci siamo noi,gli ho messo la cuccia affianco al lettone e ora sta dormendo tranquillo.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Niente m ha preso in giro,sta sera con la mia compagna ha ripresa a morderla e a pretendere di dormire nel letto,io purtroppo tornerò venerdì a casa e per fortuna non mi assenteró più per lunghi periodi.Ma mi chiedo perché con lei fa il pazzo dopo la passeggiata serale mentre ieri con me è bastato che spegnendo la luce per farlo andare nella cuccia?a prima della passeggiate serale ha fatto il bravissimo,poi s è scatenato.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Silvio il tuo cane è molto dominante e voi glielo state permettendo. Il mio fino ad oggi, 7 mesi, non aveva accesso alla camera da letto, al bagno, al divano e guai, guai, guai, se si azzardava a oltrepassare i confini. Ci va molto polso. Non importa quanto pianga, quanto si agiti e quanto batta con le zampe sulle porte, NON cedete.
Ecco quelle che secondo la mia piccola esperienza sono regole molto valide da applicare per avere un cane che ben comprenda che è importante e bello obbedirmi, poiché io lo porterò sempre a obiettivi belli e piacevoli.
1) Come ti ho detto l'ingresso in casa deve essere un momento in cui tu lo ignori finché non si calma (si intende tu che rientri a casa dal lavoro ad esempio), calmo, nella mia ottica, è un cane che si siede senza stare sull'attenti, meglio ancora se si mette in "platz" (terra). Perchè? Nel branco tutti gli elementi corrono festosi a salutare il capo, che continua imperterrito a camminare e fare quello che faceva senza rivolgersi a nessuno dei componenti (detta in breve)
2) Il momento pappa avviene SEMPRE dopo il vostro e il cane NON prende nulla dalla tavola. Come dargli da mangiare? Cane a distanza dalla ciotola di un paio di metri in posizione seduta, quando la ciotola tocca terra il cane non si muove finché non gli dai il via. Non dargli mai la quantità tutta insieme, ma suddividila in due porzioni (ad' esempio, mangia per pasto 250 gr, fai 125+125, una porzione prima e l'altra subito dopo facendogli ben vedere che ti avvicini col cibo). Ovviamente deve conoscere il seduto e il fermo.
3) Il girovagare per casa: una stanza per lui deve essere assolutamente OFFLIMITS, io ho scelto la camera da letto, inutile dire che il mio letto lo vede col binocolo. Il divano è stato offlimits fino ai 7 mesi, ma se in un dato momento decido che lui non può salirci NON ci sale e se insiste io sono più testarda di lui.
4) I giochi: non sono mai tutti a sua disposizione, cambiali a rotazione di modo che per lui sia sempre una novità. Solitamente impazziscono per le palline, che puoi alternare
a ossi di gomma da masticare, pupazzi. Non è fondamentale, ma personalmente evito i giochi rumorosi perchè lo esaltano particolarmente, e io ci tengo che capisca bene che può sfogare la sua energia in area cani (in cui lo porto 1 ora e mezza la mattina e 2/3 il pomeriggio/sera, più passeggiatine per espletare) e non in casa dove può fare danni. Aiutati con gli ossi alimentari che ATTENZIONE gli concedi quando vuoi tu, ad esempio di ritorno da una passeggiata, te lo prepari in alto all'ingresso, glielo mostri e dopo averlo fatto sedere, lo posi a terra e lo lasci avvicinare quando vuoi tu.
Questa è la politica educativa che io adotto, il mio è supercoccolato e anche un po' viziato, ma deve capire che non gli è tutto dovuto e soprattutto, non deve mai superare il limite.
Di pizzichi (più che morsi), ne ho presi tanti e ne prendo ancora tanti, quando era piccolo lo pizzicavo e lui capiva che stava esagerando. Adesso, che lo fa in altri contesti e per altre cose agisco diversamente. Se ti applichi, ti informi e gli dedichi tanto tempo, credimi, puoi ottenere tanto. Insisti, non cedere alla stanchezza. Io sono arrivata a piangere esasperata per un periodo, mi ha messa a dura prova quando era molto piccolo, piena di graffi e lividi, ma stringendo i denti ce l'ho fatta.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Pure io ho troppi problemi :è agitatissimo.
Quando fa il cattivo,gli dico un no deciso e mi allontano,ma non credo che lui capisca,ha solo tre mesi.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
hai risolto alla fine?
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
il comportamento di un cane E' SEMPRE MOTIVATO. il problema è che Noi umani non capiamo il loro semplice modo di comunicare che i nostri amici pelosi hanno con Noi.
Se torna a casa dopo una camminata ed ha ancora energia per poi "dare di matto" è semplicemente perchè non gli e stata fatta incanalare tutta quella forza nella maniera corretta.
Per capire in modo CHIARO il problema, dovrei sapere cosa gli viene fatto fare durante la passeggiata.
Rispondendoti un po alla "cieca" potrei azzardare l'utilizzo di una pettorina che forse al cane non piace perchè ancora troppo giovane. oppure il non permettergli di annusare OGNI MINIMO ODORE del quale viene attirato. ricordiamo che in fase cuccioli la Loro conoscenza deriva dalla quantità di informazioni che vengono accumulate. Informazioni accumulate in che modo?? ma ovviamente tramite l'olfatto, una delle attività in ASSOLUTO più appaganti per il cane.
Un cane cucciolo, fino al sesto mese, va portato in spazio aperto, senza pericoli nelle vicinanze e lasciato libero di esplorare quella zona con i suoi tempi e modi. Vi accorgerete che non si allontanerà mai molto da voi, in questo modo gli permettete di essere libero e lui acquisterà fiducia in sè ed in Voi perché resterete semplicemente presenti ed in vista. Pensate a come farebbe un cane adulto con un suo cucciolo....non lo assillerebbe di attenzioni e di comandi, portandolo in posti affollati, ma semplicemente lo lascerebbe libero di sperimentare le sue capacità senza però mai perderlo di vista.
Sono certo che in questo modo tornando a casa non avrà più energie per mordicchiarvi, che per inciso NON E' assolutamente un segno di dominanza ma dipende semplicemente dal grado di predazione che ha in se il vostro cane, determinato in primis dalla razza e poi dal carattere di ogni singolo cane. Ovviamente da piccoli lo fanno anche solo per sviluppare i propri denti.
BAU A TUTTI
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Un bel no e ve ne andate..se vi viene a cercare continuate ad ignorarla x anche una mezz'ora
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Ciao Silvio...sono d'accordo con quasi tutti in particolare con Giulia, mi sembra di capire che nn hai molta esperienza...bhe senti il consiglio di Giulia è giusto ...se nn capisce le parole e i toni abbina una pedata o un colpo secco sulle costole con 2 dita...nn gli fai male fidati ma a lui da fastidio e se si ribella mettilo a pancia in su e tienilo fino a quando nn si rassegna. Avevo un problema simile con il mio dogo argentino, è stata dura ma alla fine o vince il padrone o dovrai sbarazzarti del cane entro un anno. Per gestire questi cani devi essere tu il lider e se lui nn lo capisce anzi se tu nn glie lo fai capire, potresti passare seri guai. Nn ti scoraggiare e nn mollare mai e soprattutto nn chiudere mai una battaglia col cane da perdente...a lui basta poco per convincersi che è lui a comandare, se gli dici scendi dal letto, cascasse il mondo ma deve scendere dal letto, piuttosto nn dirgli niente se credi di nn riuscire a vincere. In bocca al cane
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Segui il consiglio di Giulia e, in più, sentì un educatore. Fidati, ti aiuta a capire un sacco di cose.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
ciao, anche la mia fa sempre così, e non solo quando torna dalla passeggiata ma anche quando finisco di spazzolarla o di lavarle i denti, inizia a mordere e a disfare la sua cuccia, io riesco a risolvere il problema dandogli un biscotto (per cani) oppure un osso :)
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.