La mia lo fa spesso (e intendo 8 volte su 10) quando deve fare resta e siedi..
A questo punto mi chiedo il perché
  • Ci si Nasce : Si vede che questo esercizio le mette un po' di pressione emotività un filo di disagio emotivo.
    Forse non ha gradito i primi tempi quando ha appreso, non ne capiva il motivo, non c'è stato abbastanza piacere durante il lavoro ecc
    una cagna un po' sensibile e magari senza volerlo si ha un modo di fare un filo brusco per quel cane.
    Ecco perché i cani femmina insegnano nel lavoro tantissimo proprio ad affinare i modi di fare rispetto al maschio.
    08/08/2022 19:01
  • Maria Bianchi : Piacere durante il lavoro c’è sicuro, lei ama lavorare, freme quando andiamo al campo o sa che quel giorno si lavora.
    Sul carattere e sui modi ci hai preso in pieno, l’addestratore sta sempre a dire “non hai il pit in mano” xD
    08/08/2022 23:02
  • Ci si Nasce : Potrebbe essere, se ha tanto piacere, che non gradisce il resta e ti allontani perché ama stare co te vicino a fare tante belle cose, e si dispiace di essere “inchiodata” li in attesa..
    Stessa cosa un po’ il seduto…è una sorta di “inibizione” di movimento, attività, vitalità…. Dipende come viene fatto e cosa segue dopo il seduto, L aspettativa.
    Secondo me questa cagna quando fai il richiamo mostra un entusiasmo particolare da quello che ho capito..
    08/08/2022 23:46
  • Ci si Nasce : Il grattarsi può essere anche noia… semplicemente non andar matto per un esercizio e allora si temporeggia, ci si distrae e si cerca di distrarre
    08/08/2022 23:48
  • Ci si Nasce : Ps, paradossalmente il terra, che “schiaccia” di più il cane a terra..è accettato più volentieri del seduto, che è una via d8 mezzo “ambigua” … invece il terra presuppone che hai raggiunto il fondo e seguirà sempre qualcosa di “esplosivo”…coinvolgente
    08/08/2022 23:53
  • Maria Bianchi : Eh si sul richiamo è pazzesca, torna in qualsiasi contesto/situazione e per qualsiasi intendo davvero qualsiasi ha una reattività impressionante.
    È vero lei freme, vuole lavorare continuamente, impazzirebbe sennò.
    Alla prima uscita, quando lei è bella carica dopo un paio d’ore nel kennel, le faccio eseguire un resta dopo aver messo il guinzaglio, mentre apro il portone.
    Lei esegue, esegue per bene.
    Peró non riesce proprio a stare completamente immobile e muove le zampe anteriori sul posto xD non so spiegarlo bene a parole ma si vede che freme
    09/08/2022 03:48
  • Maria Bianchi : A parte la grattatina Peró, non posso lamentarmi del resta.
    È impeccabile davvero in tutto quello che fa, nonostante sia molto giovane sono soddisfatta dei risultati
    09/08/2022 03:50
  • Ci si Nasce : Ecco perché può avere associato il resta a qualcosa di poco piacevole..
    quando carica euforica appena messo il guinzaglio per uscire deve fare sta cosa , e mentre apri la porta..
    Lì forse conviene non darglielo e lasciarla baldanzosa vicino a te mentre tieni il guinzaglio e apri con calma. È un momento di grande piacere euforia che non andrei a controllare
    Viceversa prima di ENTRARE in Campo... Qui sì che ci sta benissimo un comando un esercizio un qualcosa tipo resta, piede, quel momento di controllo di prendere in mano il cane.. per poi entrare felicemente e baldanzosamente in campo ricreando un momento piacevole di gioia eccitazione euforia felicità.
    Ecco che in questo caso assocerebbe quel breve momento di esercizio di controllo del cane resta o quello che è come l'anticamera di una cosa piacevole collaborazione insieme meravigliosa andando in campo..
    Ecco l'associazione corretta la marcatura piacevole.
    Invece subito prima di uscire di casa darà un'associazione una connotazione a quell'esercizio non troppo piacevole...
    Se lo vuoi fare subito prima di uscire di casa, lo puoi fare con la porta GIÀ APERTA! Questo cambia tutto e le darebbe quell'associazione positiva..
    Vai con lei al guinzaglio ad aprire gioiosamente la porta.. fai qualche passo indietro verso casa(poco due tre metri) un breve esercizio assieme, un piede e poi resta, ti sposti pochissimo di lato mezzo metro..pausa un secondo, ti rimetti attaccata....
    Ora sì che il cane starebbe immobile e a fissarti con estrema attenzione motivazione e aspettativa..
    Dopodiché puoi uscire così con lei in libertà al guinzaglio oppure dal piede uscire in condotta con lei questo dipende da cosa vuoi fare col cane e su cosa vuoi lavorare..
    Allora sì che ricreiamo associazioni gradevoli e marchiamo il cane in modo corretto.
    Sono tutte sfumature fondamentali che poi fanno la differenza..



    09/08/2022 12:14
  • Ci si Nasce : Se fai ste modifiche poi non si gratta più ..
    09/08/2022 12:43
  • Maria Bianchi : Proverò e ti faro sapere
    10/08/2022 18:55
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.