Sei in Domande Salute
S Op chiede:

Evitare la sofferenza maggiore

Buonasera,
Ho tre cani di 13, 6, 4 anni. Li abbiamo sempre gestiti io e io madre fino a quando lei ha "cambiato vita", ogni tre settimane circa torna a casa per un giorno a trovarli. Tra due settimane mi trasferisco con loro tre, in accordo con mia madre visto che lei non è in grado di gestirli.
Visto che non ho più un buon rapporto con lei e vorrei vederla il meno possibile, sarei disposta a fargli vedere i cani molto raramente, ma a questo punto mi domando cosa è meglio per loro.
Gli farebbe meglio vedere diciamo il "vecchio" padrone una volta al mese oppure sarebbe meglio evitare totalmente?
Non so che fare, i cani ci sono affezionati ovviamente ma ogni volta che poi se ne va li noto troppo giù di morale.
Grazie in anticipo a tutti
Domanda interessante..
Come dico sempre l'osservazione del soggetto è la verità finale!
Se quando viene ogni tre settimane a trovarli e riparte vedi i cani poi spenti, i cani stessi ti hanno dato la risposta che cerchi.
Detto questo però st a te valutare nel senso che viene a trovarli molto raramente d'ora in poi cosa vuol dire una volta al mese?.. e quando viene a trovarli per quanto tempo sta e soprattutto cosa condivide con i cani cosa gli fa fare di piacevole interessante appagante..
Bisogna vedere anche questo.. se viene per stare poco tempo per illuderli magari di fare qualcosa di interessante un vantaggio per i cani che sognano magari faccio per dire di uscire a spasso ma poi non vengono portati fuori Ecco che poi quando tua madre se ne va I cani sono inappagati frustrati repressi insoddisfatti riguardo delle aspettative che magari avevano in quella persona.
Viceversa se quando tua madre viene e si occupa bene dei cani rappresenta una felicità un momento di gioia appagante di attività assieme condivisione poter fare qualcosa che di solito sognano di fare ma non fanno perché magari tu non ti occupi come dovresti di questi cani allora quando tua madre poi riparte si sentono tristi e vorrebbero andare con lei.....
Io ho il problema opposto quando sono in giro e incontro della gente con i cani i loro cani dopo due minuti vogliono scappare con me....
Per farti capire che se tu ti dedichi molto bene E hai una relazione ottimale da persona competente e capace con i tuoi cani è difficile che anche se sono affezionati a una persona poi si sentano giù di morale triste e abbattuti quando questa se ne va quindi mi viene da pensare che tu non ti occupi come dovresti di questi cani e non hai una relazione di un certo tipo... E le questioni personali tra parenti andrebbero messe da parte.. forse è il caso viceversa di far venire tua madre più spesso visto che i tuoi cani la apprezzano a occuparsi di loro a costituire un valore aggiunto questo potrebbe essere una buona idea invece di diradare di aumentare la frequenza!!..

Quindi solo tu puoi sapere la vostra situazione e conosci i cani se per te tua madre rappresenta un valore aggiunto per i cani,.se sta tutto il giorno e gli fa fare una cosa piacevole appagante e poi vedi i cani soddisfatti appagati rilassati e felici allora ok altrimenti se non è così allora sì che è meglio tagliare e mandare questo aspettativa questa illusione ai cani questo tocca e fuga poi che rappresenta più frustrazione che altro...
Ma ripeto visto che hai detto che quando se ne va li vedi abbattuti potrebbe essere una buona idea mettere da parte i rancori e farla venire più spesso a trovarli!!!.. e rifletti sulla relazione che tu hai coi tuoi cani e come te ne occupi che forse va ampliata La questione...
  • S Op : Allora, come specificato nella domanda, ci siamo messe d'accordo così proprio perché non se li cagava più da 2 anni.
    Ma colpa mia, non ho specificato che il tono dell'umore basso dura finché non lì chiamo nella mia stanza, quindi si tratta comunque di un breve arco di tempo
    08/11/2022 22:45
  • S Op : E un episodio ricorrente in particolare mi ha portato a porre la domanda sul forum, ovvero, dal giardino i cani riconoscono i rumori del motore delle nostre macchine. C'è un vicino che ha la stessa macchina di mia madre, e quando si parcheggia nella via cominciano ad ululare e a piangere e a guardare il cancello, quando notano che non è lei si incupiscono.
    Li tratto bene, non ho mai preso in considerazione l'ultima supposizione che hai scritto perché vivendo la situazione conosco quanto tempo ci ho dedicato e dedico e quanto tempo lei.
    08/11/2022 22:55
  • Ci si Nasce : Bisogna vedere quanta competenza cinofila hai.. trattare bene spesso non è cosa pensa il popolo….coccole, cibo a tutto spiano, maglioncino, divano h24, senza mai uscire per esplorazioni ecc, attività…., ….
    Il popolo non cinofilo nutre il suo conforto emotivo non il cane e ANCHE lui stesso ASSIEME.
    è questo il punto.
    Come concetto finale: dal punto di vista CINOFILO un cane non ha alcun bisogno di visite sporadiche da chicchessia, SE IL SUO PROCACCIATORE di affari” , il Compagno Guida Riferimento(Conduttore), se ne occupa come si deve ed è davvero appagato.
    NESSUN CANE IN MANO AL POPOLO non cinofilo lo è !
    09/11/2022 09:28
  • Ci si Nasce : Dal tuo racconto si evince in modo evidente che i cani vedono quella persona come una RISORSA significativa. C’è stato un legame interessante, piacevole.
    Ecco perché farla interagire ogni tanto coi cani può essere un valore aggiunto positivo.
    Poi come cane in quanto cane e cinofilia, ti ho già detto …..

    09/11/2022 10:20
  • Ci si Nasce : PS, quando li chiami in camera... A dimostrazione che nel momento in cui il proprietario ingaggia i suoi cani e c'è una condivisione, il cane non sta come gli umani a rimuginare sul passato.. A tal proposito cito quanto dice il guru indiano il dolore è una cosa naturale La sofferenza è una scelta ,chiusa parentesi che riguarda gli umani.. per dire che il protrarre di stare lì a rimuginare deprimersi deriva solo dei pensieri dalla mente il pensare a ritroso e convincersi di avere ora una mancanza un problema una sofferenza Ecco questo riguarda la sfera umana non certo animale quindi ripeto nel momento in cui c'è un ingaggio si tronca c'è una scissione netta il cane sì che vive qui e ora.... Se qualcuno ingaggia il cane e si dedica e si occupa bene di lui il cane sta benissimo da quel momento in poi!

    Quindi a conclusione dal punto di vista cinofilia ti ho risposto e dipende da come tu gestisci i tuoi cani. Ciò non toglie che ogni tanto ci può essere l'arrivo di qualcuno che magari costituisce anche un valore aggiunto con il quale i cani avevano intrecciato un legame e quindi sviluppato una marcatura emozionale positiva, considerando quelle persone come una risorsa più o meno preziosa un vantaggio un piacere.
    Ora hai una panoramica completa potrai fare le tue valutazioni e prendere la tua decisione e ricorda dopo di che l'osservazione dei soggetti è la verità per continuare su quella strada o aggiustare il tiro o proprio cambiare strategia.
    09/11/2022 12:08
  • Ci si Nasce : ... viceversa altre volte c'è chi effettivamente si dedica bene si occupa si dà da fare però c'è il problema opposto uno stimolare eccessivamente di continuo i cani e senza centrare il punto dei loro bisogni per quello che è la loro attitudine di specie di razza di soggetto ogni soggetto è a sé.
    E inondano continuamente il cane di attenzioni e spesso anche sbagliate stressando i cani non si rendono conto ma li rendono stressati irrequieti nervosi..
    Ci sono anche momenti di riposo di relax e di autonomia...(ci può anche essere condivisione in un momento di riposo assieme).. condivisione non vuol dire per forza fare frenetica attività H24...Quindi bisogna saper distinguere Ecco perché i cinofili fanno la differenza col cane e il cane vuole stare con loro perché sanno tutte queste cose sanno bilanciare al meglio ogni momento con il cane ogni giornata... Quelli ben intenzionati inondano h24 il cane di pressioni e stimoli e 3000 cosette senza fare una c**** di cosa quel momento fatta bene che nutre il cane nel profondo... Dopodiché relax riposo senza stressare di continuo i cani che si rigenerano si ricaricano e aspettano l ingaggio del compagno..
    09/11/2022 13:12
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.